Percorsi sul Pentagramma

Percorsi sul pentagramma. Geografia, musica e letteratura

a cura di Lorenzo D'Agostino

15,00 €

a cura di Lorenzo D’Agostino

Volume I della collana Geografia, culture e società

coordinata e diretta da Leonardo Mercatanti

 

 

 

Comitato scientifico:

Laura Bonato, Pierpaolo Careggio Frassy, Lorenzo D’Agostino, Cristiano Giorda, Serenella Iovino, Roberto Merlo, Daniela Santus, Marcello Tanca.

 

Se è vero che l’immagine del giovane che si isola dal mondo, con le cuffie nelle orecchie ad ascoltare la sua musica preferita, è immagine di solitudine sempre più viva ai nostri occhi, è pur vero che la musica è da sempre sinonimo di incontro: che fosse un antico anfiteatro greco, una chiesa barocca, il teatro dell’Opera di Vienna, la balera di paese o il prato di un concerto rock, per ascoltare musica si stava tra le persone e se ne condividevano le emozioni. Perché la musica è condivisione, poesia, emozione, linguaggio.

Proprio l’incontro tra autori distanti tra loro per età, interessi, metodologie di ricerca e fedi diverse, è il leit motiv che sta alla base di Percorsi sul pentagramma, un volume che parla di musica attraverso il linguaggio dei geografi (Pierpaolo Careggio Frassy, Lorenzo D’Agostino, Cecilia Lazzarotto, Leonardo Mercatanti, Giovanni Messina, Daniela Santus), degli antropologi (Laura Bonato), dei linguisti (Manuel Barbera, Riccardo Morello), della fede (Isa Benassi, Adam e Aladdin Cocilovo, Hamid Distefano, Abu Bakr Moretta, Yahya Pallavicini) o dei semplici appassionati (Umberto Colombero). E se vorrete apprezzarne davvero il contenuto provate a leggere il volume ascoltando contemporaneamente i brani analizzati perché, come ebbe modo di dire Ludwig Van Beethoven: “Dove le parole non arrivano … la musica parla.”

ISBN

9788899312510

Autore

a cura di Lorenzo D’Agostino

Anno

2018

Pagine

245

Casa Editrice

Nuova Trauben

Descrizione prodotto

 

dal sommario:

Geografia e musica: un legame importante
Pierpaolo Careggio Frassy

 Codici e linguaggi Il paesaggio nella musica di Antonio Vivaldi
Leonardo Mercatanti

 “Heilige deutsche Kunst”Riflessioni sulla musica tra aspirazioni universali e identità nazionali:  I Meistersinger von Nürnberg di Richard Wagner
Riccardo Morello

 Brahms il progressivo: Schönberg  tra musicologia, epistemologia e linguistica
Manuel Barbera

Percezione e narrazione dei luoghi. La poetica di Guccini fra prospettive geografiche e applicazioni didattiche
Cecilia Lazzarotto, Giovanni Messina

We will rock you: la musica contro  Laura Bonato

Ideologie e filosofie del rap Italiano
Umberto Colombero

Osservazioni sulla percezione del genere rap a Torino
Lorenzo D’Agostino

La morte del Baron Litron
Lorenzo D’Agostino

Il pastore e l’agnellina
Lorenzo D’Agostino

La musica dell’Islam
Yahya Pallavicini

Al-Ghazali e Jalal ad-Din Rumi.  Dibattito intellettuale e sensibilità spirituale
tra due maestri musulmani sulla musica
Isa Benassi, Adam Cocilovo e Hamid Distefano

Valore dell’armonia e del dialogo
nell’esperienza di un gruppo musicale islamico  

Aladdin Cocilovo, Abu Bakr Moretta 

Musica e identità. Israele sta abbandonando le sue radici europee?
Daniela Santus

 

Informazioni aggiuntive

ISBN

9788899312510

Autore

a cura di Lorenzo D’Agostino

Anno

2018

Pagine

245

Casa Editrice

Nuova Trauben